Pizzoccheri: ricetta veloce e leggera

By

Alzi la mano chi non ha mai mangiato i pizzoccheri!

Magari a qualcuna di voi sembrerà strano (come lo è sembrato a me!), ma per alcune persone i pizzoccheri sono un piatto ancora sconosciuto.

Così ho deciso di condividere con voi la mia ricetta, in modo che le mie amiche virtuali che non hanno mai assaggiato i pizzoccheri, possano cogliere l’occasione per cucinarli in casa e mangiarli per la prima volta.

Non preoccupatevi, è un piatto davvero veloce e semplice da eseguire. In più la mia ricetta è anche leggera rispetto alla ricetta originale e ora vi spiego il perché.

Piccola precisazione sugli ingredienti.

La mia ricetta è senza aglio (cosa che io non sopporto), con gli spinaci al posto delle verze (perché in famiglia non sono molto gradite) e con metà dose di burro (ma vi assicuro che è più che sufficiente!).

Ecco gli ingredienti:

□ 500 g di Pizzoccheri;
□ 500 g di Patate;
□ 500 g di Spinaci (io uso quelli surgelati in mancanza di quelli freschi);
□ 400 g di Formaggio (Pizzoccherino o Casera o Latteria);
□ 100 g di Parmigiano grattugiato;
□ 100 g di Burro;
□ Salvia;
□ Sale.

E ora il procedimento:

Portate a ebollizione una pentola (molto capiente) di acqua salata.
Fate sciogliere il burro, facendolo insaporire con la salvia.
Nel frattempo, tagliate a dadini il formaggio e mettetelo da parte.
Sbucciate le patate, tagliatele a dadini e mettetele da parte.

Quando l’acqua arriva a bollore, versate le patate nella pentola e versate subito anche gli spinaci. Lasciate cuocere le verdure per dieci minuti.
Trascorsi i dieci minuti, versate i pizzoccheri (quelli che uso io devono cuocere dodici minuti circa, ma per sicurezza, assaggiateli!).

Nel frattempo prendete una pirofila bella grande e versate tutto il formaggio che avete tagliato a cubetti.
Quando i pizzoccheri sono arrivati a cottura, scolate il tutto e versatelo nella pirofila. Mescolate bene il tutto, in modo che il formaggio si fonda e diventi filante.
Versate il parmigiano grattugiato e mescolate bene.
Versate il burro che avete sciolto in precedenza e mescolate di nuovo il tutto, in modo da far insaporire tutti i pizzoccheri.

I Pizzoccheri sono pronti!

Se vi piace la mia ricetta, ricordatevi di condividerla e di mettere il Like alla mia pagina.

Buon Appetito da
Sos Supermamma

 

Grazie di aver guardato il mio video, FEDERICA!

Potrebbero interessarti?

Novità