Bagnetto dopo i pasti: si o no?

By

Il bagnetto rilassa il bambino proprio dopo i pasti, quando è sazio e quindi in pieno benessere, senza crampi di fame che lo renderebbero solo nervoso durante il bagnetto: essere immersi in una vaschetta di acqua tiepida ed essere delicatamente e amorosamente lavati dalle mani della propria mamma.

Ma non appena parli di questo argomento con nonni e zii, tutti di danno della madre snaturata, che rischia di far venire una congestione al proprio bambino facendogli il bagnetto proprio dopo aver mangiato.
Eh si, certo, perché ovviamente io lo immergo nell’acqua gelida del mare del nord!
Cià dai, vediamo di sfatare quest’altra leggenda metropolitana e di fare un po’ di chiarezza, che ne dite?

Tutti sanno che è sconsigliabile fare un bagno in mare o in piscina subito dopo aver mangiato, ma occorre attendere le canoniche tre ore per far in modo che la digestione sia completata, per evitare di incorrere in un collasso e possibile annegamento, causati dal contrasto di temperatura.

Questo pericolo però non sussiste per il bagno fatto in casa, in quanto la temperatura dell’acqua è calda rispetto a quella del mare o della piscina.

Il bagnetto dopo cena è uno dei principali metodi per rilassare un bambino, che per addormentarsi ha bisogno di un rituale costante e soprattutto di non essere eccitato con attività ludiche che farebbero passare in secondo piano la voglia di andare a letto.
Anche per i neonati vale la stessa cosa: fare loro il bagnetto prima di fare la poppata potrebbe infastidirli e non poco (ecco svelato il motivo per cui moltissimi neonati piangono durante il bagnetto!), perché si svegliano affamati e invece di andare tra le braccia della mamma per mangiare, vengono immersi in acqua (a stomaco vuoto!).
Di conseguenza poi durante la poppata non riescono a godersi appieno il momento, perché troppo affamati e nervosi: mangiano e piangono, magari poi si addormentano, ma poco dopo si svegliano nuovamente perché non hanno mangiato abbastanza.
Altro motivo per fare il bagnetto dopo la poppata è il fatto che solitamente i neonati mentre mangiano fanno anche la cacca: lavarli quindi prima è un lavoro inutile!
Meglio soddisfare prima il loro bisogno di essere nutriti, dopodiché, a pancia piena, coccolarli con un bel bagnetto caldo e rilassante che gli consentirà di addormentarsi nella pace dei sensi.

 

 

Finito….Grazie di aver letto i miei appunti, FEDERICA!

 

Potrebbero interessarti?

Novità