Gonfiore nei genitali dei neonati

By

Sono diventato papà di un bel maschietto e dovresti vedere sotto il pannolino…somiglia tutto a me! O santo cielo, la mia bimba è appena nata ed ha delle piccole perdite di sangue, ma è una cosa normale?

Queste simpatiche battute (le ha fatte ogni volta anche mio marito con il nostro primo e terzo figlio!) e questi piccoli dubbi possono manifestarsi nei neo-genitori subito dopo la nascita dei loro bimbi: non spaventatevi e non esitate a chiedere delucidazioni ai medici o alle infermiere, ma in ogni caso sappiate che sono tutte cose normalissime, che si risolveranno spontaneamente nel giro di pochi giorni.

Estrogeni e progesterone sono due ormoni prodotti dal corpo della donna durante la gravidanza; questi due ormoni attraversano la placenta e quindi sono presenti anche nel bambino durante la gravidanza e subito dopo il parto.
L’effetto collaterale che possono provocare questi ormoni è un gonfiore localizzato nei genitali, sia dei maschi sia delle femmine.

Nel caso delle bambine, il gonfiore può essere accompagnato da un arrossamento della pelle o anche da perdite vaginali: quando i livelli degli ormoni si abbassano le perdite possono anche essere ematiche.
L’idrocele (i testicoli grossi) scompare da solo nei neonati entro la fine del quinto mese: il liquido che provoca il rigonfiamento, che dall’addome penetra nei testicoli attraverso i canali inguinali, si riassorbe spontaneamente e non servono cure. Il medico va interpellato solo se lo scroto aumenta ancora di più di volume e il pene diventa duro al tatto, teso e dolente. Da tenere sotto osservazione, invece, quando i testicoli non scendono nello scroto.
I livelli degli ormoni possono anche causare un gonfiore delle ghiandole mammarie, sia dei maschi sia delle femmine: non preoccupatevi, è tutto più che normale (è successo anche a mia figlia Elena e tutto si è risolto spontaneamente nel giro di pochi giorni).
Entro la prima settimana di vita i livelli degli ormoni scendono a zero, poiché il bambino non secerne ormoni.

 

Finito….Grazie di aver letto i miei appunti, FEDERICA!

 

Potrebbero interessarti?

Novità