La tabella degli alimenti nello svezzamento

By

Perfetto, per pranzo mi sono preparata un bel piatto con melone e prosciutto e mio figlio, che ormai ha iniziato lo svezzamento, mi guarda come un lupetto affamato: come faccio a sapere se posso dare anche a lui quello che sto mangiando io? E se poi sbaglio?

Una volta avviato bene lo svezzamento, una mamma pensa che si possa finalmente rilassare un po’, e invece il suo bimbo famelico vorrebbe mangiare subito tutto e lei si fa prendere dal panico per paura di sbagliare. Non preoccupatevi mamme, anche in questo caso ho subito pronta per voi una soluzione per aiutarvi.

In questo mio articolo voglio darvi alcune indicazioni su quando introdurre gli alimenti nello svezzamento dei vostri bambini, un elenco veloce che potete stampare e tenero sotto mano in cucina: io l’avevo appeso sul frigorifero per una consultazione ultra veloce!

 

FRUTTA

4° mese: mele, pere, banane, prugne, limone

5° mese: arance, clementine

6° mese: albicocche, nespole, pesche

Dopo l’anno: kiwi, fragole, castagne, mandorle, noci (tutti alimenti allergizzanti)
Uva, cachi, fichi, anguria, melone (tutti alimenti difficili da digerire)

VERDURA

5° mese: patate, carote, zucchine, zucca

6° mese: sedano, porro, cipolla, insalata, finocchi, cavolfiori, fagiolini, spinaci

10° mese: pomodoro (senza buccia e senza semi)

Dopo l’anno: melanzane, carciofi

CEREALI

5° mese: crema di riso, crema di mais e tapioca,

6° mese: crema multicereali, semolino

7° mese: pastina minuscola (tipo sabbiolina o tempestina)

8° mese: riso, pastina piccola (tipo fiorellini micron)

10° mese: pastina media (tipo anellini, stelline, fili d’angelo)

Dopo l’anno: orzo e farro interi

CARNE

Coniglio: liofilizzato da 5 mesi, omogeneizzato da 6 mesi, lessato o cotto al vapore da 9 mesi

Tacchino: liofilizzato da 5 mesi, omogeneizzato da 6 mesi, lessato o cotto al vapore da 9 mesi

Pollo: liofilizzato da 5 mesi, omogeneizzato da 6 mesi, lessato o cotto al vapore da 9 mesi

Vitello: liofilizzato da 5 mesi, omogeneizzato da 6 mesi, lessato o cotto al vapore da 9 mesi

Manzo: liofilizzato da 5 mesi, omogeneizzato da 6 mesi, lessato o cotto al vapore da 9 mesi

Prosciutto cotto senza polifosfati: da 8 mesi

Maiale: dopo l’anno

P.S. I liofilizzati hanno particelle molto minute e sono particolarmente magri; per questo motivo sono più digeribili e sono consigliati all’inizio dello svezzamento. D’altra parte sono meno saporiti e sono più costosi rispetto agli omogeneizzati. È consigliabile quindi iniziare lo svezzamento con i liofilizzati e passare poi agli omogeneizzati dopo circa ½ mesi.

FORMAGGI

5° mese: grana o parmigiano

6° mese: formaggio ipolipidico

7° mese: ricotta fresca

8° mese: caciotta, fontina, caprino, crescenza

PESCE

8° mese: merluzzo, trota, sogliola, platessa, nasello, palombo

9° mese: pesce spada, salmone

 

ALTRI ALIMENTI

Olio extra vergine d’oliva: aggiunto alla pappa dal 5° mese

Yogurt intero: dal 7° mese

Brodo vegetale: dal 5° mese

Brodo di carne: dall’8° mese

Legumi: dall’8° mese

Uovo: solo il tuorlo crudo e freschissimo sciolto nella pappa dal 9° mese; intero dopo l’anno

Miele: dopo l’anno

 

Finito….Grazie di aver letto i miei appunti, FEDERICA!

Potrebbero interessarti?

Novità